Le scuole le suonano a tutti!


Lunedì 18 maggio 2015 si è tenuto, presso l'auditorium dell'Istituto "Paolina Secco Suardo", un concerto dal titolo La musica fa scuola. Le scuole in concerto dall'Infanzia al Conservatorio. La gran soirée musicale è stata promossa dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo con il coordinamento del Tavolo tecnico provinciale«Musica e Scuola». Si sono esibiti i bambini delle scuole dell’infanzia, gli alunni delle primarie «Savoia-Nullo» e «Muzio» con sperimentazione musicale, l’Orchestra «Maggio in 7 Note» delle scuole medie bergamasche a indirizzo musicale (smim), la «Big Band» del Liceo musicale «Suardo», Lorenzo Mazzola studente al Conservatorio «Donizetti».

«È l’evento musicale per eccellenza della scuola bergamasca, con un programma di grande interesse che ben esemplifica la ricchezza di esperienze e percorsi intrapresi da anni o in corso di sperimentazione in tante nostre scuole, dai bambini dell’infanzia sino ai giovani musicisti del conservatorio, passando dai giovanissimi talenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado a indirizzo musicale e del liceo musicale – dichiara Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale – Questo concerto propone una sintesi del percorso verticale della formazione musicale, frutto di un intenso e appassionato lavoro che coinvolge decine di docenti e centinaia di alunni».


Ho partecipato all'evento nel duplice ruolo di organizzatore, in quanto rappresentante per la Scuola dell'Infanzia presso il Tavolo tecnico provinciale«Musica e Scuola», e come insegnante in quanto ho diretto i più piccoli. Come organizzatore esprimo tutta la mia soddisfazione poichè il livello musicale è stato veramente alto senza andare a discapito della serenità e del divertimento dei partecipanti di tutte le età. Come insegnante ho vissuto uno dei momenti più entusiasmanti della mia carriera. Ho messo insieme 25 bambini selezionandone alcuni tra le scuole dell'Infanzia con cui lavoro abitualmente (ammetto che ho giocato un po' sporco perchè alcuni dei bambini lavorano con me da quando frequentavano il nido...parliamo insomma "la stessa lingua"). In questo senso devo ringraziare i Dirigenti delle seguenti scuola che mi hanno dato l'opportunità di avvicinare le famiglie: International School of Bergamo, Gioiosa - Bergamo, Sacro Cuore - Villa d'Adda, Sacra Famiglia - Martinengo. Devo ringraziare anche l'Accademia S. Cecilia che ci ha ospitato per le prove. In 3 incontri da un'ora ciascuno i bambini, tutti all'ultimo anno della Scuola dell'infanzia, hanno imparato due danze e due canti di cui hanno elaborato anche un'orchestrazione per xilofoni, metallofoni e glockenspiel a "misura di bambini". L'obiettivo che mi ero prefissata era infatti che da una parte i miei giovani musicisti raggiungessero la massimo autonomia possibile, dall'altra si sentissero messi alla prova senza subire un eccessivo stress.


Il risultato è stato molto al di sopra delle mie aspettative: i bambini si sono esibiti con grande entusiasmo, semplicità e, sottolineo, professionalità testimoniando come già a 5/6 anni ci si possa intendere di musica e lavorare su sfumature dinamiche, pronuncia eccellente e una motricità fine estremamente sofisticata. Il segreto per la buona riuscita dell'evento? La scelta attenta del materiale: per le danze Le Bastringlo, danza popolare francese, e Los Machetes, danza popolare messicana; per i canti due splendidi testi di Bruno Tognolini che "cantano" già di per sè (tratti da Le filastrocche della Melevisione, Gallucci editore).


Filastrocca della musica

Senti le trombe d'oro e di sole

Squilli di raggio le loro parole

Senti i clarini, amici di legno

voci di sera, velluto di sogno

Senti i tamburi, fiori pesanti

Cuori invicibili degli elefanti

Senti i violini, fili di veli

Voli di rondini, gridi di cieli

Strega è la musica, ora lo sai

Vuole il tuo cuore, e glielo darai.

Filastrocca alé alé

Alé! Alé! Alé!

Vai più in alto, scimpanzé!

Dài! Dài! Dài! Dài!

Elefante, ce la fai!

Forza! Forza! Forza! Forza!

Vai gazzella a tutta corsa!

Sù! Sù! Sù! Sù!

Corri, lupo! Fuggi, gnu!

Spingi forte! Picchia duro!

Salta meglio - canguro!

Un grazie speciale va a tutte quelle famiglie che hanno accettato con entusiasmo il mio invito e si sono impegnate a far partecipare con costanza i bambini alle prove!

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square

CONTATTI

email, longovirginia@yahoo.it

mobile, +393206621013

  • Facebook App icona
  • LinkedIn App Icon

Vuoi ricevere la mia newsletter ed essere aggiornato su eventi ed attività?

© 2015 by Virginia Longo. Proudly created with Wix.com